Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

martedì, marzo 08, 2005

 

fraintendimenti

io potrei aver capito male, giuro, eh... ma il ministro Castelli potrebbe aver appena detto a Ballarò che le morti degli iracheni (per quanto eventualmente immischiati nella guerriglia) a nassyria per mano delle truppe italiane non sono operazioni di guerra, ma operazioni di ordine pubblico.
tutto questo dopo aver detto una roba che sembrava molto: a nassyria non c'è la guerra, ma eventualmente la guerra è a napoli.
vacca boia.

Commenti:
proprio così...leggi qua:

http://vergogna.splinder.com/1110322960#4253686
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?