Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

martedì, marzo 08, 2005

 

scambio di persona

ora la domanda sorge spontanea e se la stanno ponendo in molti: e se invece di due italiani (un agente del sismi e di una giornalista appena liberata), in quella macchina ci fossero stati un marito iracheno che portava la moglie incinta all'ospedale per partorire, ma chi cazzo lo avrebbe saputo in italia?

Commenti:
La domanda è retorica, vero?
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?