Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

lunedì, aprile 18, 2005

 

altre 31. ah gianlu'... e datti una calmata...

visto che le avevo già scritte, dopo le impronunciabili, ecco le irrinunciabili.
togliendo le straniere e rimpinguando le italiane (quelle già presenti in italico)... sapendo che mancherà qualcosa e che farò qualche dispetto a qualcuno...
1. Aida, Rino Gaetano
2. America, Gianna Nannini
3. Aurora sogna, Subsonica
4. Blu, CSI
5. Dentro me, La Crus
6. Incontro, Francesco Guccini
7. La costruzione di un amore, Ivano Fossati
8. La sigaretta, Fred Buscaglione
9. Lacio Drom, Litfiba
10. Mare mosso, AldilàDiDalì
11. Notturno Camden Lock, Modena City Ramblers
12. Odio, 99posse
13. Pop, Afterhours
14. Sassi, Gino Paoli
15. Un giudice, Fabrizio De Andrè
16. Vivo da re, Decibel

17. Amandoti, CCCP
18. E ti vengo a cercare, Franco Battiato
19. Gioco d'azzardo, Paolo Conte
20. Hai scelto me, Zucchero
21. L'illogica allegria, Giorgio Gaber
22. L'uomo che non hai, La Crus
23. La canzone del maggio, Fabrizio De André
24. Luci a San Siro, Roberto Vecchioni
25. Ridere di te, Vasco Rossi
26. Se telefonando, Mina
27. Se ti tagliassero a pezzetti, Fabrizio De André
28. Sole silenzioso, Subsonica
29. Un uomo al comando, Fratelli di Soledad
30. Un giorno dopo l'altro, Luigi Tenco
31. Una settimana, un giorno, Edoardo Bennato

Commenti:
no, amandoti quellalì no... metti la gianna, dai!!!
 
mi spiace, ne ho già parlato fino allo sfinimento, quella canzone la canta unicamente Ferretti. il resto non conta...
 
Uh, che bello, l'illogica allegria, piace un sacco anche a me ed è tanto di quel tempo che non la sento...
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?