Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

sabato, aprile 09, 2005

 

il senso di leggere, seconda parte

ho iniziato (nuovamente) un libro che avevo piantato lì.
non mi ricordavo più perché di dieci racconti ne avessi letti solamente la metà.
poi ho capito: non ce n'è uno che si salva. li sto finendo a fatica, anche quelli di autori che difficilemnte mi deludono (ammanniti e battisti, per dirne due).
il fatto di aver pensato due anni fa che erano deludenti e di pensarlo ancora adesso (ho riletto i primi 5 e ho affrontato 3 nuovi racconti. mi sono tenuta per ultimi loriano macchiavelli e sandrone dazieri, nella speranza che salvino loro il tutto...) mi dà da pensare.

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?