Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

venerdì, aprile 29, 2005

 

inhaling

stanotte ho sognato che m. moriva ammazzato, sparato. m. però non aveva la faccia di m., ma di l. (ex moroso della sottoscritta).
il sogno era assai complicato, turbolento, probabilmente manderebbe in sollucchero qualche psicanalista.
mi sono svegliata, ho allungato al mano non sicura di quello che avrei trovato. c'era la mano di m., si stava svegliando anche lui e gliel'ho raccontato.
a casa fa troppo caldo di notte.
[Claire] I'm sorry, is the smoke bothering you?
[Martin] Actually, yes.
[Claire] Then don't inhale.
Dream on

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?