Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

sabato, maggio 14, 2005

 

i-pod-blema: se 2 più 2 non fa 4...

adesso abbiamo 2 ipod e per semplificare i conti diciamo 2 pc.
abbiamo quindi un Aipod, un Mipod, un Apc e un Mpc.
il problema è che a noi ci piace fare casini coi nostri ipoddini e i nostri pc... quindi ci capita di attaccare l'Aipod al Mpc e viceversa. o meglio ci piacerebbe assai farlo, non fosse che - per una logica inequivocabilmente a forma di mela - ogni volta che attacchiamo un Xipod a un Ypc ci si sputtana la playlist dell'ipod.
brasata, cancellata. anche se le tracce sono le stesse!
ripeto la spiegazione c'è e probabilmente sta nell'indicizzazione che iTunes fa dei brani, ma porca putrrella, non c'è un barbatrucco?

Commenti:
Credo che si debba formattare l'iPod con il formato Fat32, sono i file system a essere diversi: il pc non vede quello del Mac, il Mac li vede tutti e due, il suo e il fat32.
 
O forse il problema è nell'aggiornamento automatico, che dovete disattivare.
 
Azz e ri-azz
Sai cosa succede a me con quella macchina infernale ed indomabile che è il mini-i-pod?
Oltre al fatto che mi si impalla o si scancella il tutto se lo connetto ad un altro piccì,
oltre al fatto che litiga spesso col piccì,
oltre al fatto che un dì mi morì incomprensibilmente, senza spiegazione alcuna, e fu necessario resettarlo con una mossa funambolica (tipo premere simultaneamente 3 tasti)
oltre a tutto ciò,
non mi è più possibile aggiungere i miei files della libreria sull’i-pod.
O meglio: nessun file.
“aggiorna i-pod” non è cliccabile
E non vedo vie di fuga.

Consigli?
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?