Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

lunedì, maggio 02, 2005

 

pedoni-iiiii giochiamo a fare drindrin?

ho ripreso a pieno ritmo la mia attività da piccola ciclista.
dopo essermi imbattuta sabato mattina in una deficiente che sulla pista ciclabile della martesana mi ha detto "ma te che cazzo vuoi..." e per questo mi ha rovinato gran parte della mattinata, ho deciso che non ce n'è più per nessuno: io punto alle caviglie.
e se si tratta di persona con passeggino, punto a confiscare la sacca di rete con dentro la cotoletta, il sedano e il filoncino di pane. nonché il ciuccio del malcapitato ospite del passeggino.
oggi ne ho azzoppati tre fra la fermata di sondrio e il palazzo telecom di melchiorre gioia. dopo un drindrin di cortesia, il malleolo diventa la mia passione.
e visto che sono carina e gentile, per la cronaca e per mettervi in guardia vi comunico che:
- se voi passeggiate sulla ciclabile e io vi azzoppo io dovrò eventualmente vedermela solo coi miei sensi di colpa, non con la pula perché ho ragione io. i miei sensi di colpa per i cretini che vagano sulla pista ciclabile sono ridotti al lumicino.
- se io mi azzoppo perché voi siete sulla pista ciclabile, voi pagate il danno arrecato a me.
...a buon intenditor, pochi drindrin.

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?