Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

giovedì, giugno 23, 2005

 

e infine tu...

stammi dietro. non mollarmi. non lasciare la presa.
corri con me. rallentami se è giusto farlo. con delicatezza, spiegandomi come fare. trovando un passo comune.
non urlare. non sparire.
spiegami le cose che vorresti diverse: parla con me. ascoltami.
guarda i miei difetti e trasformali in pregi. io ho saputo dolorosamente farlo.
se tu sei me, con me, per sempre, fallo anche tu. provaci.
io - il reciproco - ci sto provando a farlo.
non urlare, non sparire.
non permetterci di aver paura.
(ad personam)

Commenti:
"Su una cosa sola non devi essere fragile: la paura, in tutte le sue sfumature" ....questo mi ha detto un amico e di questo faccio tesoro.
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?