Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

venerdì, agosto 19, 2005

 

alla ricerca di informazioni

ci sono almeno due persone al mondo interessate a comprendere cosa sia quella cosa parcheggiata lungo la curva del castello sforzesco.
è una specie di bicicletta con sei telai (tre più tre) e relative coppie di pedivelle e pedali, che sembrano lavorare per il moto del "mostro", che può venire pilotato da uno sterzo.
abbiamo provato a fare delle foto, ma era troppo buio. poi ci siamo fatti buio da soli.

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?