Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

venerdì, settembre 23, 2005

 

ho spento radiopop, ho acceso lifegate

ed è una stretta al cuore perché sarò l'unica a ricordarselo, ma quella sera è andato in loop. e avrei voluto che fosse come volevo io, come era giusto che lo fosse e che fosse per sempre.
if the night turned cold and the stars looked down
and you hug yourself on the cold cold ground
you wake the morning in a stranger's coat
no-one would you see you ask yourself, 'Who'd watch for me?'
my only friend, who could it be?
it's hard to say it, i hate to say it
but it's probably me
(it's probably me, sting)

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?