Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

mercoledì, settembre 14, 2005

 

immobile #1, e chi dice che son bassa lo uccido

ti dicono che sono 30 metriquadri e invece scopri che sono 16 più il soppalco.
il tipo (l'attuale proprietario) è un intrallazzone, compra ristruttura e vende. mica scemo. ha comprato questo appartamento da 75 metri e ne ha ricavato due con l'ingresso in comune, insomma hai l'anticasa come l'ha chiamata l'agente immobiliare. e io l'ho guardato come se io fossi stata l'anticristo.
ma parliamo del soppalco. siamo italiani, no? e quindi fatta la legge trovato l'inganno. il soppalco non è altro che il ripostiglio "in quota" (o come diavolo si chiama) aperto e ringhierato. la scala c'è ed è a norma ed ecco che hai il soppalco. certo, è alto 65 centimetri (quindi a norma!) ma è considerato un soppalco, di ben 12 metri quadri.
ed ecco che con con metà di anticasa e soppalco in stile loculo (che però ha la presa dell'antenna tv in quota!) hai quegli splendidi 30 metriquadri che ti avevano cercato di vendere. stronzi.

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?