Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

giovedì, settembre 15, 2005

 

immobile #3, yoda

la facciata fuori della casa sembrava la faccia di yoda: tutta una ruga. e tipo 20 metri più in là c'era il cartello "milano" sbarrato.

Commenti:
Venti metri dalla fine del mondo?
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?