Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

mercoledì, settembre 21, 2005

 

scrivere noir

loro (soprattutto nei commenti) forse scrivono in un modo che io non consoco e in una lingua che io non parlo, però ieri sera mi sono venute in mente due o tre cose... io sono quella che ha sempre domande da fare ma si vergogna, però insomma io (che - attenzione - non ho letto "nordest" e - attenzione - per ora non ho intenzione di leggerlo che 15 euro 200 pagine è furto) volevo chiedere questo:
"ma se in italia dopo scerbanenco sono stati in pochi a scrivere noir e se poi a un certo punto tutti si sono messi a scrivere noir, chi lo sa fare e pure chi non lo sa fare... non è che il pubblico prima non sapeva leggere noir e adesso è semplicemente stufo di leggere le solite storie, le solite cose, le solite fotocopie? perché non so gli altri, ma io ormai li leggo con una pecolla..."
carlotto ieri ha detto una cosa fighissima: il noir rappresenta il viaggio del personaggio negli inferi, dove va alla ricerca della verità su una situazione che lo coinvolge.
bene, grazie. sarebbe bellissimo no? farsi prendere per mano dal personaggio (adesso, così mi vengono in mente duca lamberti, il gorilla, bagni, tlvolta lazzaro, qualche volta sarti, il primo alligatore...) e cadere giù. con lui. ma perché sempre più spesso il personaggio ci intriga ma non ci vuole come compagni di viaggio? addirittura talvolta ci invita ad andare a vedere sul grande (o sul piccolo) schermo i suoi inferi, lasciandoci completamente asfittici e delusi (e pure paganti)? perché?
(ovviamente io sono una piccola lettrice del cazzo, peraltro tignosa, vergognosa e timida e io le domande non le faccio mai... e quindi me ne sto zitta e va bene così)

Commenti:
forse perché "compagno" impegna, mentre "intrigante" vende...
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?