Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

martedì, ottobre 04, 2005

 

non è l'uomo della mia vita, dommage

stasera esco con un mio amico e solo il metterci d'accordo sul dove e sul quando (telefonata di 3 minuti) mi ha fatto ridere così tanto che mi sono ripromessa di non bere i soliti 4 litri d'acqua quotidiani che se no me la faccio sotto.
fra l'altro un po' sto tempo di merda mi scoccia: da quando l'ultimo oculista da cui sono andata mi ha detto che - se non vado a 200 all'ora e se faccio parecchie soste riposanti - posso permettermi di andare ogni tanto in moto (vabbé lui dice che dovrei mettere un collare protettivo, ma mentre lo diceva gli è preso un tic all'occhio e io credo scherzasse...), ecco... io speravo di andare a "fare le pieghe".
uhmpf.

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?