Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

mercoledì, dicembre 14, 2005

 

quarta

no, non di tette, anzi.
a me un completo intimo un fidanzato non me l'ha mai regalato.
non che ne abbia mai sentito la mancanza, eh.
[del resto almeno tre fidanzati mi hanno rivelato precedenti storie con donne che non fanno pompini per partito preso. queste donne dovrebbero sentirsi molto più infelici di me: io subisco l'irresponsabile sfacciataggine maschile, loro un po' se la cercano...]

Commenti:
sei meravigliosa :)
 
può essere vista come coerenza se poi il fine è quello di toglierlo il suddetto completo intimo, quindi rimane sul pavimetno/poltrona/letto desolatamente solo?
 
per un uomo regalare completi intim non è così facile devi sapere le misuer esatte, la coppa la preferenza riguardo a impottiture ferretti et alter, e poi mica sei sempre sicuro che vada bene oppure devi avere una donna, fidanzata compagna moglie con misure perfette e standard ;-)

io al massimo ho regalato mutandine rosse per capodanno, e anche li devi stare molto attento....
 
è da stamattina che penso alla frase che hai messo tra parentesi e confesso che non l'ho capita e sopratutto non capisco cosa c'entra col regalare completi intimi...
 
Sarò all'antica e non sopporto la volgarità (ammetto anche di essere un po' ingenua, nonostante la veneranda età) ma sai che non mi piace la definizione "pompino". Non so perchè, ma mi ha sempre disturbato. Per me è un atto normale, come una carezza. Se il partner gradisce, perchè no? E' uno dei tanti modo di dare/ricevere piacere. Non qualcosa di diverso, se del fare l'amore si tratta. Ma anche se si tratta di fare sesso e basta.

x Matteo
Sei un grande, lasciatelo dire. Le donne non ci pensano, ma è proprio così, come scrivi.
Mi hai fatto venire in mente quando mio fratello, non senza imbarazzo, mi ha chiesto di accompagnarlo ad acquistare un completo intimo per la sua ragazza...

x Pachi
ma vuoi mettere il gusto di togliersi qualcosa di bello? Anche l'occhio vuole la sua parte!
 
angelina: concordo con te la parola pompino da un aria volgare ad una cosa che fondamentalmente non lo è

io chiamavo il sesso orale bacini porcelli-porcelli ;-) mi sembrava un modo carino per definirli....
 
x Matteo
anche a me viene spontaneo chiamarli per quello che sono: bacini. Poi ciascuno aggiunge quello che vuole, porcellini, maialosi, a seconda della fantasia. L'importante è la spontaneità e naturalezza, senza forzature. Ma sei stai bene con una persona, la naturalezza viene da sè.
 
x Matteo: per le misure basta chiedere... è un modo come un altro per conoscersi, se poi capita di fare questo tipo di regalo, le si sa già. ma lo stesso vale per maglioni, camicie, che gli uomini non sanno mai le misure giuste: "signorina, la mia ragazza è all'incirca come lei..." un classico!

x Angelina: dipende dai gusti... i miei sono orientati solo ai sentimenti, e alcune cose mi sembrano artefatte, preferisco vederle con ironia piuttosto che vederle per eccitare stile porno-soft...
 
x Pachi
credo si stia parlando della quotidianità, non del voler ricercare l'eccitazione con indumenti. Non metto in discussione il sentimento, che per me è fondamentale anche per dare un bacio!
Ad ogni donna piace presentarsi in ordine al suo uomo. Ti fa sentire un po' più sicura di te. Ed è anche una forma di considerazione per il tuo uomo. Certo nei limiti del possibile. Anche a me, in tempi jurassici, capitava di girare per casa con mutandoni ascellari. Non per questo mancavano desiderio o passione. E non tutti gli uomini che regalano un completino alla propria donna lo fanno solo per il loro piacere, ma forse anche perchè sanno che chi riceve ha piacere.
Non sempre è una mera questione di esteriorità. E' qualcosa di più profondo.
vero è che questi sono dettagli. Ciò che conta, sono i sentimenti. Personalmente anche con il completino più bello che ho nel cassettone, mostrarmi ad un uomo mi ha sempre comunque creato una sorta di imbarazzo.
E le mutandine rosse che regala Matteo, in fondo sono un gioco. E in amore è anche bello giocare, qualche volta.
 
rimane il fatto che - pur non essendo una samantha - a casa mia i pompini son pompini e i baci sono baci ;-)
 
Libertà è anche vedere e vivere - magari le identiche situazioni - in modo diverso.
In tutto può esserci poesia o volgarità. Spesso è una questione di scelte.
 
Vi prego, "bacini porcelli-porcelli" non si può sentire.
"Amore, ho proprio voglia di un bacino porcello-porcello" non ha niente di erotico. Mica stiamo parlando di pelouche...

(Ma poi, "pompino" mica è volgare in sé. La volgarità non è collegata alla parola, ma all'atteggiamento.
Comunque, trovo che "carta igienica" sia una parola altamente disturbante: d'ora in poi la chiamerò "petalo di rosa frush-frush". Sappiatelo.)
 
gatto: ero molto giovane quando usavo certi termini, e anche molto innamorato e si sa i giovani e innamorati sono molto molto stupidi.(sopratutto se alle prime armi)
e cmq non aveva la pretesa di essere un termine erotico, erotica era la situazione.
 
Io personalmente ne ho regalati tanti di completi, e non ricordo di aver sbagliato clamorosamente taglie. Comunque, c'e' sempre il cambio merce a disposizione. Secondo me non è cosi' difficile se si vuole.
Moooolto piu' difficile stare con un* compagn* cui non piace il sesso orale. E non è neanche facile esercitare il diritto di recesso: "scusi, non è che me lo riprendete indietro questo?" "Che ha?" "eh, non fa sesso orale" "capisco. pero' e' usato, e da quanto l'ha preso?" "Eh, sono ormai due mesi, non me sono accorta subito" "Pero' pure lei...Comunque, dopo due mesi non possiamo fare nulla, mi dispiace" "E io ora che ci faccio con questo? Lo uso fino a un certo punto, e poi tiro fuori l'altro per fare il resto?" "Beh, signorina, ho tanti modelli da proporle. Pero', sa ogni tanto questi cosi sono gelosi, e magari poi finisce che non funziona nessuno dei due..."
 
clapclap ;-)
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?