Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

giovedì, dicembre 29, 2005

 

una parola sola

... spiega sta miriade di polacchi presente in metropolitana a milano.
e non è "immigrazione" ma "taizé".
che qualcuno lo comunichi a chi - in metropolitana - sacramenta convinto che abbiano aperto le frontiere a chiunque.
(qui si ascolta in shuffle "wishlist" dei pearl jam. e ho detto tutto...)
i wish i was the verb "to trust" and never let you down

Commenti:
sì, ne ho visti a pacchi anch'io da ieri sera. Non so se fossero polacchi o dov'altro, però.
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?