Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

martedì, gennaio 17, 2006

 

schedule

la mia agenda di lavoro molto spesso è più che altro agenda personale.
e così, oggi, ho passato la pausa a "ammuffire" l'agenda dell'anno scorso, salvando numeri di telefono, riferiemnti, appunti importanti di lavoro per ricopiarli sull'agenda nuova e incontrando significative tracce del mio bioritmo del 2005.
la sensazione è viva e cocente, sotto la pelle.un déjà vu. una conferma. ulteriore.
e il fatto di aver svoltato, di aver dato a tutto una nuova dimensione, la foto in cui rido, ecco. lo dimostrano: anche se non si dice ad alta voce, sto bene. rotolo lungo una corsia di velluto che mi aiuta a non sentire le inconsistenze dell'asfalto. talvolta scapicollo o mi trovo costretta a dare la precedenza a qualcosa di estraneo. ma continuo. e il velluto mi accompagna accogliente, dolce e sinuoso.
tutte le mattine quello che vedo nello specchio mi piace. forse sono pazza.
non so quanto la convinzione possa combattere la presunzione di avere qualcosa a credito.
9 febbraio 2005

Commenti: Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?