Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

mercoledì, febbraio 22, 2006

 

ce la siamo presa comoda

domenica ho pranzato coi miei e abbiamo parlato della nuova gravidanza di mia sorella. la frangia italiana della famiglia è compatta e sicura sulla sua posizione: mia sorella è fuori di testa.
ho scoperto cose che mi hanno fatto ribollire il sangue e molto semplicemente ho avuto conferma di cose che già immaginavo.
in tutto questo mio padre ha detto una cosa che ha risolto anni e anni di conflitto fra me e lui e la cosa è stata tanto naturale che io non ho saputo manco ribattere.
inizio a pensare che io e mio padre iniziamo a essere padre e figlia. alla veneanda età rispettivamente di 62 e 32 anni. anche se pensa di non diventare mai un vero nonno, nonostante lui sia sempre aspro nei miei confronti e in quelli delle mie scelte. nonostante io non sappia abbracciarlo, perdonarlo e confidargli le mie paure.
ma adesso è un respiro in più, non ci speravo.

Commenti:
è splendido quando ci si riesce a raggiungere in questo modo tra genitori e figli. ti capisco.
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?