Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

domenica, febbraio 12, 2006

 

forse ne sente la mancanza pure lui

berlusconi dice che non vede l'ora di andare in tribunale per svelare al mondo il "marcio (concetto ripetuto più volte) che c'è fra la lega delle cooperative e il partito comunista italiano" (l'ho sentito in un servizio del tg).
ecco, Dott. Berlusconi senta, se per caso Lei sa dov'è il partito comunista italiano non è che me lo rivela? (anche in privata sede, eh...)
lo sto cercando da un po' e mi han detto che è da qualche annetto che non c'è più. ma magari l'informazione che mi han dato è sbagliata.
si figuri che io mi ostino a cercarne il simbolo sulla scheda elettorale a ogni tornata di voto...
se sa dov'è, La prego, me lo dica.

Commenti:
rifondazione comunista
partito dei comunisti italiani
 
spiritoso...
Lui ha detto Partito Comunista Italiano. mica un generico "comunisti" o Rifondaziona Comunista o Comunisti Italiani.
ha detto proprio Partito (pausa) Comunista (pausa) Italiano. e poi son partiti gli applausi della platea.
 
E poi chi è che vive nel passato? Noi?
 
Il primo simbolo in alto a destra... Era lì, il suo posto.
 
non è che inizia ad essere affetto da arteriosclerosi? ormai è prossimo ai 70.
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?