Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

mercoledì, marzo 22, 2006

 

che pazienza signora mia...

(mia madre era ignara di tutto, ma qualche indizio lo aveva avuto, quindi ieri sera fra un sacramento bancario e una bestemmia lavorativa...)
- pronto? ciao mamma!
- ciao!
[...]
- auro, ho detto a tuo padre di recuperarmi in edicola la rivista di cui mi hai parlato...
- ecco! brava! vai a pagina XXX
- eh, c'è scritto che pippì e pappà [*] e poi, ecco!,... 36 anni...
- cooooooosaaaaaaaaaaaa?
(/me scartabella, /me recupera la rivista, /me sfoglia avidamente le pagine, /me si incarta fra un articolo di moda e uno su uno scrittore, /me arriva alla fatidica pagina... /me sgrana gli occhi...)
- ma no, mà, c'è scritto 32 anni...
- nono...
(/me non capisce, inizialmente. poi /me ci arriva...)
- mamma, scusa che rivista stai leggendo?
- la rivista, no? (e cita il nome di una rivista)
- no, mà, è che avete sbagliato la rivista. non preoccuparti ne ho comprato io una copia anche per voi.
[*] non è censura, mia mdre dice proprio pippì e pappà...

Commenti:
nome rivista?
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?