Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

mercoledì, marzo 29, 2006

 

tanto lo capisco solo io

sono pochi gli autori che mentre li leggo mi fanno ridere di gusto.
oggi mentre ascoltavo gli ebtg, nella calca metropolitana dell'ora di punta, sono scoppiata in una goduriosa risata.
sto leggendo "una città o l'altra" di bill bryson.

Commenti:
Adoro Bryson! *_* (Anche se quello è il suo libro che mi è piaciuto di meno.)
 
Grande Bryson :)
/me lo adora
 
siamo in molte ad adorare bryson ;-) chissà se lo sapesse ;-)
 
Si stimerebbe tutto, secondo me. Ma solo per i primi dieci minuti.
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?