Tentativi di Fuga

"la fuga è invece l'unica scelta dignitosa quando non puoi cambiare più nulla, e non vuoi neppure lasciarti coinvolgere, diventare complice" (pino cacucci)

martedì, aprile 11, 2006

 

cronache elettorali scritte su carta da formaggio - cognito

oggi ho passato il pomeriggio a dire a tutti che bisogna prendere la vittoria del centro sinistra per quello che è: la vittoria del centro sinistra.
ho anche passato molto tempo a spiegare che aspettarsi una vittoria del centro sinistra con il 5% era - numeri sotto mano - un po' folle.
ho anche giustificato un po' (non tanto) gli elettori del centro destra. li ho capiti e anche un po' difesi dai soliti "ma in che italia vivo?".
poi stasera ho sentito uno stralcio delle dichiarazioni di berlusconi. quando ha detto: "essendo il dato non ancora cognito", giuro! ho pensato, "ma vaffanculo va'"...
cognito
agg. (lett.) conosciuto | persona a me cognita, formula del linguaggio notarile.
garzanti

Commenti:
li ho capiti anch'io ascoltandoli a radiopop. alla fine è solo una questione di gusti su quale sia il "meno peggio" dei due...
 
ho avuto lo stesso tuo pensiero conclusivo del post quando ha detto che è disposto ad una grande coalizione che lo includa...baci auro da catepol :-)
 
Posta un commento



<< torna ai Tentativi

[ Diari di fughe ]

[ Le mie moleskine ]

This page is powered by Blogger. Isn't yours?