lunedì, febbraio 21, 2005

[consiglio per giovani ex-fumatori] in stazione

cercate di non stare dove ci sono altre persone: sarete sempre sottovento a qualsiasi fumatore. e anche se vi sposterete, un fumatore vi perseguiterà.
e il vostro treno sarà comunque in ritardo. e voi vi chiuderete dentro alla sala d'aspetto, dove ci saranno un sacco di fumatori frustrati che emetteranno puzza di nicotina anche in assenza di vento.
e voi dovrete veramente appellarvi alla madonna del carmelo per decidere che no, quello non è quello che volete. voi siete grandi, intelligenti e vi volete così tanto bene che no, non ricomincerete solo perché tutti quelli intorno a voi fumano.
e dopo aver invocato la santa, penserete ai danni che il fumo provoca alla pelle e alle persone che conoscete che questi danni li portano stampati... in faccia.
penserete a quanto siete phighi a non fumare.
e arriverete a casa. senza aver sgarrato, senza aver mangiato schifezze, senza manco un rimorso e soprattutto, vivaddio, senza un rimpianto.
ma datemi retta, non state mai sottovento. mai.