<< lacrime - Tentativi Di Fuga - trottola >>    
23.02.05
 
chi-paolini-mera

io mi chiedo, con il massimo rispetto per la giovine antonia di stasera, che aveva una mimica da paura ed era anche mediamente molto brava, cosa c'è stato prima di paolini nel mondo del monologo storico e civile a teatro.
no, scherzi a parte me lo chiedo davvero, senza polemica, perché io da un bel po' di anni a questa parte vado a teatro spesso, guardo e vivo sti monologhi (che mediamente preferisco a situazioni con più attori sul palco), spesso scelgo spettacoli storici o civili e conto sulle dita di una sola mano gli spettacoli dove paolini non c'è. cioè non intendo sul palco o in platea (stasera c'era la cancellieri. quella che ha detto a muniz "che tu sei bello dentro..." perché fuori ci fa cagare, vero?), sono pochi gli spettacoli del genere in cui paolini non sia presente con lo spirito, ma pure nel modo di atteggiarsi, nell'utilizzo della voce, nell'uso delle luci, nel dialetto, nella gestualità. e agli intrepidi che ci provano, almeno l'onore di averci, appunto, provato.
e allora, il buon vassalli ne sia fiero, la chimera della giagnoni è cruda, potente, tenera, bella, per un po' mi è stata anche più simpatica perché lei sembrava incinta poi per dirla come mi ha sussurrato m. all'orecchio "è grassa e basta...", però è proprio bello lo spettacolo, ma metti che lei fosse un po' rauca e mi fossi dimenticata gli occhiali a casa... ecco l'avrei scambiata per paolini.
giurin giuretta, croce sul cuore.
mi è venuto in mente che una volta parlavo con n. degli ultimi spettacoli visti (si spera sempre che parlare di teatro con gente di teatro faccia conversazione e anche un po' di intellettualismo da postscopata) fra cui il sergente di paolini (appunto) e lui mi diceva... "che palle paolini". solo ora mi rendo conto che n. va bene solo per incontri scabrosi e da peccatori lussuriosi (bascapé ci colga!) e che probabilmente non vede un paolini a teatro da parecchio tempo, ma solo suoi emuli. e con questo si affranca.
(link a post precedenti e a cose varie su quel libro meraviglioso che è stato sicuramente uno dei migliori 5 del 2004... ale, te li dico un po' per volta, ok? non mi sono dimenticata la promessa...)

Auro  [ elsinor ]









Ci si deve ricordare di te?